Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Anno scolastico 2023/2024

Contributo per l'acquisto libri di testo per la scuola secondaria di primo grado di Bibbona

Data:

Pubblicato un avviso pubblico finalizzato a sostenere le spese necessarie per l’acquisto dei libri di testo per la scuola secondaria di 1° grado di Bibbona. Il beneficio può essere utilizzato dai genitori degli studenti iscritti alla scuola secondaria di 1° grado di Bibbona nell’anno scolastico 2023/2024. E’ possibile presentare apposita domanda entro e non oltre le ore 12 del 16 ottobre.  Non saranno ammesse domande di contributo presentate dopo la scadenza dei termini previsti. Tutte le informazioni sono pubblicate sul sito nella sezione servizi e uffici/scuola/contributi.

“Come Amministrazione – spiega il sindaco Massimo Fedeli – vogliamo promuovere con tutte le forze possibili il diritto allo studio. Una scelta per la quale è stato necessario reperire ulteriori risorse economiche da mettere a disposizione di tutte le famiglie degli studenti iscritti alla scuola secondaria di 1° grado ‘Cielo d’Alcamo’ di Bibbona, a  prescindere dal Comune di residenza. Un’occasione che intende garantire pari opportunità di accesso all’istruzione scolastica e garantire il diritto allo studio rimuovendo eventuali ostacoli di carattere, economico, sociale e culturale”. “Rispetto allo scorso anno i fondi stanziati sono stati aumentati fino a 14mila euro”, sottolinea l’assessore all’istruzione Manuela Pacchini confermando anche lei quanto siano fondamentali le politiche per il diritto allo studio. 

Si informa inoltre che sempre sul sito (nella sezione asilo nido) è stata pubblicata la graduatoria finale degli ammessi agli asili nido per l’anno scolastico 2023/2024.

Ultimo aggiornamento: 30/08/2023, 09:22

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri

Contatta il comune

Problemi in città

  • Segnala disservizio