Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Domanda di rateizzazione tributi

Puoi richiedere la rateizzazione del pagamento se hai ricevuto un avviso di accertamento esecutivo oppure un ingiunzione di pagamento.

Descrizione

Se sei intestatario di un atto di riscossione da parte del Comune di Bibbona e intendi fare domanda di rateizzazione devi considerare che puoi usufruire di tale beneficio nel caso si tratti di:

  • avviso di accertamento tributario, per omessa o infedele denuncia;
  • ingiunzione di pagamento per multe o sanzioni amministrative, oppure avviso di accertamento esecutivo non derivante dal mancato versamento di somme dovute con cadenza periodica.

Sono escluse, quindi, dal beneficio della rateazione, anche se risultanti da avvisi di accertamento o ingiunzioni di pagamento, le somme dovute al Comune a titolo di:

  • omesso o parziale versamento annuale dei tributi comunali;
  • tariffe (annuali, mensili, bimestrali) dovute per la fruizione di servizi a domanda individuale (servizi scolastici, per anziani, disabili, immigrati) e servizi sportivi;
  • canoni di locazione;
  • eventuali altre somme dovute con periodicità annuale o infrannuale.
     
Tipo documentoModulistica
OggettoRichiesta di rateizzazione 
AutoriLuciana Saggini, Responsabile Area Finanziaria e personale
Formatidoc
Licenzepubblico dominio

Ufficio responsabile

Ufficio Tributi

Piazza C. Colombo 1, 57020 Bibbona

Telefono: (+39) 0586 672 243

Telefono: (+39) 0586 672 228

Email: tributi@comune.bibbona.li.it

Argomenti:

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri

Contatta il comune

Problemi in città

  • Segnala disservizio